Anche nel 2017 sostieni Tessere Le Identità

Carissim* soci e socie, innanzitutto buon 2017 a tutte e tutti.
Il 2016 è forse stato l'anno più impegnativo per la nostra associazione e per il mondo LGBTQI (lesbiche, gay, bisessuali, transgender/ transessuali, queer, intersessuali) in Italia. Anzi, forse potremmo dire che per certi versi è stato un anno storico per  tutta la società civile italiana (e ci sentiamo di sottolineare "civile").

Ad un anno esatto da #SVEGLIATITALIA – È ora di essere civili,  la manifestazione promossa in numerosissime città in tutta Italia da Arcigay, ArciLesbica, Agedo, Famiglie Arcobaleno, Mit - Movimento Identità Transessuale, che anche ad Alessandria ha portato in piazza centinaia di persone, finalmente anche nel nostro Paese abbiamo una legge sulle unioni civili e le convivenze e possiamo iniziare a ragionare sugli effetti e sui miglioramenti possibili di questa legge


Purtroppo, non sono diminuiti gli episodi di discriminazione e di bullismo omofobico nei confronti delle persone LGBTQI e continuano tristemente a far capolino culture di intolleranza e pregiudizi omofobici che diffondono informazioni distorte e pericolose per tutti.
Per questo motivo il nostro impegno come appuntamenti culturali, incontri, conferenze e corsi di formazione è stato continuo e ci hanno dato la possibilità nell'anno appena concluso di offrire al territorio un ventaglio di proposte e progetti su tematiche di genere e riguardanti la vita delle persone LGBTQI  e che intendiamo mantenere  (con il vostro aiuto!) anche per il 2017.
Abbiamo iniziato quest'avventura quattro anni fa, spint* dall'urgenza di cominciare a parlare di questioni importanti come l'uguaglianza di diritti, la non discriminazione e la pari dignità sociale in quanto persone e in quanto cittadin*, indipendentemente dall'orientamento sessuale o dall'identità di genere di ognuno di noi.

Il 2017 sarà occasione per rinnovare il nostro impegno (ed entusiasmo!) nel continuare a proporre alla città (e anche a tutta la nostra provincia) attività, eventi culturali e appuntamenti che possano, tramite la conoscenza diretta, decostruire pregiudizi, tabù e finalmente dare un nome alle cose, alle tante diversità che ci parlano, si contaminano e ci rendono unici e uniche, liberi e libere.

Tessere Le Identità ha raggiunto una sua maturità e vuole essere uno strumento utile per tutt*. Vuole essere una delle realtà che possono costruire una società basata sulla cultura del rispetto della diversità e della persona.
Per questo motivo siamo sempre più convinti che la partecipazione di tutte e tutti sia fondamentale per dare nutrimento e continuità ai progetti che vogliamo continuare a proporre

Crediamo che tutti noi, soci e socie sostenitori, simpatizzanti e fondatori possiamo contribuire con il rinnovo della tessera partecipando, anche, ai nostri incontri con la propria presenza, la voce, le proposte e le critiche, alla costruzione di una realtà ancor più solida, funzionale e inclusiva.
Tessere Le Identità è un tessuto costruito nel tempo, un viaggio fatto di ricerca, di scoperta, di contaminazione che forgia lo spirito, la mente e il corpo. Un lungo viaggio la cui meta è ritrovare se stessi e l'incontro con gli altri.
Tessere Le Identità sono io, sei tu, siamo noi, siete voi.
Come potete aderire alla nostra campagna tesseramento?
Attraverso un bonifico al seguente Iban: IT38R0326810400052856503760Indicando nella causale il nome del tesserato e se si tratta di un rinnovo o una nuova iscrizione.
Oppure al nostro sportello ascolto, aperto tutti i Giovedì dalle 17.30 alle 19.00 in Via Vescovado 31, Alessandria

Oppure in occasione degli appuntamenti del Cineforum invernale e degli aperitivi che organizziamo una volta al mese in diversi locali alessandrini (per maggiori informazioni seguiteci sulla pagina FB, sul sito o scrivici a info@tessereleidentita.it).

Quote 2017:
Simpatizzante € 5,00
Ordinario € 15,00

Come lo scorso anno, per rendere ognuno di noi ancor più vicino al gruppo, abbiamo pensato di rendere pubblici i nomi di chi compone il nostro direttivo dal 2015 ad oggi, ricordandovi che se è stato possibile fare tutto questo è anche e sopratutto grazie al vostro contributo e aiuto!
Perciò grazie da:

Stefania Cartasegna
Letizia Salerno
Emanuela Serafino
Sergio Serafini
Giovanna Ferro
Claudia Deagatone
Andrea Mario Gastaldi
Erika Bovolenti
Rossella Foco
Mauro Cattaneo
Graziella Pittalis
Alberto Bianchi

Leave a reply